bann datagest17 gen19 728 90

CHI E' ROBERTO GENTILE

rgentile-bn.jpg

L'EDITORIALE DI...

      bann m e partners dic2018 160 124



T.O. DEL MESE

BOTTA & RISPOSTA

IPSE DIXIT

john-elkann.jpgExor, la holding di partecipazioni della famiglia Agnelli guidata da John Elkann, ha pubblicato i risultati della prima semestrale del 2012, con l’abituale scarno comunicato sul sito istituzionale (clicca qui). A seguito della cessione della controllata Alpitour SpA a Seagull SpA nell’aprile 2012 (clicca qui) Exor ha registrato una plusvalenza netta nel bilancio separato pari a 141,3 milioni di euro (162,9 milioni di euro a livello consolidato). Seagull (della quale Exor è socia al 10%) ha pagato Alpitour 225 milioni di euro, di cui 15 a titolo di prezzo differito, che maturerà interessi, ma il prezzo potrebbe lievitare in virtù del risultato economico ottenuto dagli investitori al momento della cessione del pacchetto di maggioranza. Ovvero, se Seagull sarà brava a far quadrare i conti e Alpitour acquisirà valore, a guadagnarci sarà anche l’ex proprietario Exor.