bann blunet gen17 728 90

CHI E' ROBERTO GENTILE

rgentile-bn.jpg

L'EDITORIALE DI...

      bann_eminds160-124.gif



T.O. DEL MESE

BOTTA & RISPOSTA

IPSE DIXIT

jalel-hebara.jpgRoma Lido, 31 maggio 2011 - Purtroppo, alla luce della perdita riscontrata già nei primi 5 mesi dell’esercizio in corso oltre a quella prevista al 31 dicembre 2010, il nostro collegio sindacale, pur riconoscendo tutti i presupposti per una possibile ripresa condizionata alla accettazione da parte degli interlocutori interessati del piano di ristrutturazione aziendale nonché alla piena riapertura del mercato di Tunisia ed Egitto, non ha potuto non manifestare dubbi sulla regolare continuità aziendale, formalizzando il conseguente obbligo di dichiarare lo stato di liquidazione della Sprintours a partire dal 23 maggio 2011. Credo che sia stato importante aver garantito sempre la regolare fruizione dei servizi offerti ai clienti in viaggio, in linea con lo spirito di massima professionalità che ha sempre distinto me personalmente e la mia azienda da 25 anni, oltre che ovviamente la nostra Associazione di appartenenza, ASTOI. Rimangono certamente pendenti ancora alcune posizioni legate a rimborsi da effettuare ad agenzie interessate da annullamenti di pacchetti di viaggio prenotati; stiamo gestendo il tutto con massima priorità compatibilmente con il contesto attuale. Affrontare una situazione difficile per ogni imprenditore dopo 25 anni di vita è davvero una pagina triste e amara.

Jalel Hebara, fondatore e proprietario di Sprintours