bann blunet gen17 728 90

CHI E' ROBERTO GENTILE

rgentile-bn.jpg

L'EDITORIALE DI...

      bann_eminds160-124.gif



T.O. DEL MESE

BOTTA & RISPOSTA

IPSE DIXIT

bertiniÈ durata solo 5 mesi l’avventura in Eden di Roberto Ciacci, da novembre 2016 a marzo 2017 alla direzione marketing e comunicazione del Gruppo condotto da Nardo Filippetti. Al suo posto subentra da giugno 2017 Tommaso Bertini, che ha identica responsabilità su tutti i brand del gruppo (Eden Viaggi, Hotelplan, Turisanda, Eden Hotels, Eden Margò, Eden Made, Eden Italia e Incoming). Si tratta di un ritorno, dal momento che Bertini era già stato a capo dell’area e-commerce & web marketing della stessa Eden, dal 2005 al 2010.

 

emmer guerragoing logoÈ il primo tassello collocato dal direttore generale leisure Bluvacanze, Claudio Busca, nel tour operator in-house Going, da tempo in fase di ristrutturazione. A Emmer Guerra, ravennate (da quelle parti amano i nomi originali) ma milanese di adozione, 50 anni, approda in Going col ruolo di brand manager, dopo composite esperienze in Hotelplan, Naar e Amadeus Italia, sempre in area prodotto. Il primo impegno di Guerra sarà definire la nuova mission di Going, che - ormai abbandonata la villaggistica, Perdepera Resort a parte - prevede sempre più sinergie con MSC Crociere, che appartiene allo stesso gruppo.

 

claudio buscagoing logoSi completa con un tassello fondamentale la squadra capitanata da Domenico Pellegrino, CEO Bluvacanze SpA e manager di riferimento della proprietà Aponte nella distribuzione e nel tour operating. Da aprile 2017 il romano Claudio Busca, fondatore di HP Vacanze Network, 46 anni, due figli, sposato con Alessandra, titolare di un network di agenzie (sarà una passione di famiglia...), è il nuovo direttore generale leisure Bluvacanze. Oltre al canale distributivo, spetta a Busca la responsabilità del tour operator in-house Going, in fase di profonda ristrutturazione.

 

rotondo gianniroyal caribbean logoDopo 6 anni come general manager Italy, Royal Caribbean affida a Gianni Rotondo la direzione Emea (Portogallo, Belgio, Olanda, Est Europa, Russia, Medio Oriente e Africa), con sede operativa nel Surrey, nel sud della Gran Bretagna. A presidiare il mercato italiano restano il direttore vendite Giuseppe D’Agostino e i promotori sul territorio, mentre i dipendenti della sede di Genova (che chiuderà a ottobre 2017) lavoreranno in smart-working. Un percorso di carriera in grandi aziende (Alitalia, lastminute.com, Easy Market / TUI, Atahotels) e dal taglio sempre più internazionale, quella di Rotondo.

 

saccoccio sandrosaccoccio primeranoLa notizia è che il ramo d’azienda di Gartour, prestigioso incoming tour operator capitolino, da tempo in crisi, è stato rilevato a febbraio 2017 da Destination 2 Italia Srl, società interamente posseduta da Destination Italia SpA, questa a sua volta controllata da lastminute.com, Intesa Sanpaolo e dall’a.d. Marco Ficarra, impegnata da un anno nel lancio di un ambizioso progetto incoming. “Destination 2 Italia è subentrata in tutti i rapporti contrattuali instaurati in precedenza da Gartour con i fornitori clienti” dichiara Ficarra “e ha assunto tutti e 123 i dipendenti”. Meno uno, perché Sandro Saccoccio, chief marketing officer dal 2013, è uscito di scena, passando a Vox SpA (azienda capitolina guidata dal CEO Fabio Primerano, specializzata in soluzioni tecnologiche e mobile per l’industria turistica) dove assume il ruolo di direttore sales & marketing EMEA.